Vercellink si sta rinnovando:

WWW.VERCELLINK.IT


Il Presidente dell'Olimpia Volley Vercelli, Antonio Bertolini, commenta la partita:

MOKAOR VERCELLI - MANGINI NOVI PALLAVOLO: 3 - 1.
(30-32; 33-31; 25-22; 25-17).

MAMMA MIA ...

... non so ancora ora come sono riuscito a sopravvivere ai due primi set! Di fronte ad un pubblico calorosissimo ci vediamo sfuggire di mano il primo parziale dopo una lotta furibonda e chiusa dopo oltre mezz'ora di gioco (31-32) e rivediamo tutti i fantasmi di qualche decina di set conclusisi nello stesso modo! Poi, FINALMENTE, siamo noi a chiudere il secondo interminabile parziale (33-31) e da questo successo traiamo le energie mentali per continuare a giocare alla grande e per mettere in difficoltà i nostri avversari e con un impressionante crescendo centriamo una vittoria importantissima che ci consente un gran passo avanti in classifica! Voglio anche ringraziare tutto il pubblico perchè ieri abbiamo avuto veramente un uomo in più. I nostri tifosi non hanno smesso un secondo d'incitare i ragazzi che, da parte loro, non ci hanno pensato su due volte a ringraziarli nel miglior modo possibile: vincendo!

La partita. Partiamo molto bene (4-1) e manteniamo grazie ad un buon cambio palla il vantaggio inziale (8-7; 16-14). "Teo" Piazzano scardina la ricezione ospite e diamo una spallata al punteggio (19-15). Novi reagisce prontamente ma teniamo botta (21-19; 23-21). Due imprecisioni in ricezione consentono al Novi di rifarsi sotto e comincia una fase veramente vietata ai deboli di cuore (24-23; 25-24; 26-25). Troviamo la botta vincente con Demichelis che attacca a tutto braccio sul muro avversario, la palla termina fuori ma, purtropppo, il direttore di gara, non vede il tocco avversario (ndr. sarà forse l'unico errore fatto dai due arbitri ai quali vanno i più sinceri complimenti) e la "danza" continua (27-28; 29-30;30-31). Un errore ci condanna (30-32) ed ancora una volta cediamo un set ai vantaggi! Secondo set. Si riparte nelo stesso modo con cui si è chiuso il primo parziale: si gioca palla su palla con la sola differenza che a condurre è il Novi (8-7; 11-12; 14-16; 18-20). Troviamo un break importante e ritorniamo in parità (21-21) e, di nuovo, riparte l'altalena "killer" (23-23; 25-25; 27-27; 29-28; 31-30); difendiamo una palla impossibile ed Arbaney schianta il pallone nel campo avversario (33-31): uno pari! Gli applausi di tutto il Piacco ci accompagnano nel cambio campo: bellissimo! Terza frazione. Giochiamo molto bene e diamo l'impressione di avere una marcia in più (4-1); Novi ci prova (6-8) ma siamo veramente bravi a rovesciare il punteggio (13-10) e a mantenere con grande lucidità il filo del gioco(16-13). La gara è molto spettacolare ma sembra che i nostri avversari non riescano più a metterci in difficoltà tant'è vero che chiudiamo con grande determinazione il set (25-22). Due a uno! Gli ospiti accusano il colpo mentre noi voliamo (4-1; 8-3). Demichelis trova una striscia micidiale dalla linea del servizio (tre aces consecutivi) e mette il sigillo sul set (16-10). In tutti i modi, il Novi tenta di ridurre lo svantaggio ma, non ha fatto i conti con la nostra voglia di chiudere la partita (20-14). Il Piacco è una bolgia, tutti incitano a gran voce i ragazzi, sentendo la vittoria ad un passo e Capitan Gandini & C. non si fanno certo pregare: continuano a picchiare come fabbri mettendo alle corde gli avversari (24-17). Serviamo per il primo match ball ed un errore di formazione avversario ci consegna la vittoria del set e della partita! Esplode la nostra gioia, sottolineata dall'urlo di tutto il Piacco: fantastico! Che dire: tutta la squadra ha giocato bene, con grande attenzione e determinazione e siamo stati premiati! Voglio chiudere facendo due ringraziamenti: il primo a "Chicco" Miliotti che, viste alcune assenze non proprio pianificate, si è messo prontamente a disposizione del Mister arrivando di corsa appena terminato di lavorare! Il secondo a "Demi" Luca Demichelis che non ha voluto mancare nonostante il grave lutto che ha colpito la sua famiglia. GRAZIE, DI CUORE! Ora il campionato si ferma per le festività pasquali quindi non mi resta che mandare a tutti i miei più sinceri auguri di Buona Pasqua!

* *Olimpia*: GANDINI (5/3); PIAZZANO (23/10); ARBANEY (16/5); GHERARDI (7/3); OPPEZZO (5/2); DEMICHELIS (28/12); MILIOTTI (L,0/4); MORRI (0/0); BRONDOLIN (0/0); RENDITORE (0/0); BOSCOLO (0/1) e INNOCENTI (0/0). All.: MANCIN; 2° all. : BERTOLINI.

Antonio Bertolini

>> Le fotografie delle partite della squadra di pallavolo maschile
>> Il sito ufficiale dell'Olimpia