Vercellink si sta rinnovando:

WWW.VERCELLINK.IT


Alpinismo in Valsesia (storia )

Alla conquista delle cime del monte Rosa.

  • 1778: un gruppo di abitanti della valle di Gressoney giunsero fino sul ghiacciaio del Lys (sulla "roccia scoperta"), oltre i 4000 m di quota. (Erano partiti alla ricerca della leggendaria "valle perduta" ).
  • 1801: Pietro Giordani si arrampicò fino alla vetta che poi prese il suo nome.
  • 1819-1820: altre due spedizioni di valligiani di Gressoney (Jean Nicolas Vincent, Joseph Vincent e Joseph Zumstein) raggiunsero prima punta Vincent e successivamente punta Zumstein.
  • 1842: don Giovanni Gnifetti, sportivo parroco di Alagna, raggiunse quota 4559, ora punta Gnifetti.
  • 1855: una spedizione condotta dall'inglese Hudson raggiunse la cima di punta Dufour.
  • 1893: costruzione della capanna Regina Margherita da parte del CAI.

Libri su montagne ed alpinismo.